A Montelupo Fiorentino in evidenza il Lendinara Celtics

12189802_10153298041157199_7825848898090614971_nLa seconda giornata vede il Lendinara Celtics come squadra protagonista.
La compagine veneta riesce ad infilare, al suo debutto stagionale, tre vittorie di cui due con le squadre estensi note nell’ambiente per non essere alla portata di tutte.
Per i celtici importante soprattutto il successo ottenuto, al fil di rasoio, con Los Cornetteros degli ex fratelli Checchi che proietta, almeno fino alla prossima giornata, i verdi come terza forza del campionato.
Per le squadre ferraresi la stagione inizia con la vittoria sulla squadra empolese ma fa registrare due formazioni che devono trovare l’amalgama giusta per mettere a frutto tutto il grosso potenziale dei singoli.
Il derby estense va a Los Cornetteros Ferrara che vince di soli 4 punti su Conad Foro Boario Ferrara di Marco Fergnani.
Per la squadra toscana il debutto in casa del palazzetto a Montelupo Fiorentino segue il pronostico della vigilia.
Le antagoniste di questa giornata avevano nella propria faretra maggiori frecce per il proprio arco soprattutto in chiave esperienza.
Gli netti distacchi evidenziano attualmente tutte le lacune d’esperienza che ci sono fra una squadra che non ha avuto la possibilità di confrontarsi sin da subito con le grandi e chi invece può vantare anche esperienze internazionali nel proprio organico.
A palazzetto di Presezzo è ancora il Caronno Sharks a far parare di se nonostante la netta sconfitta subita col Saronno Castor (71-46).
La bella vittoria ottenuta con la seconda stella saronnese (67-49) e i risultati arrivati dalla terra natia del sommo poeta Dante proiettano i caronnesi come vera mina vagante del massimo campionato.
Un titolo che potrebbe portare i lombardi anche ai play off scudetto se riescono a superare lo scoglio ferrarese.
12065752_1007308195992126_4975460158610483604_nNell’altra partita valevole per evitare un posto nella zona rossa della classifica il Saronno Pollux colleziona una netta vittoria coi padroni di casa.
Il 61-46 finale mette in evidenza tutte le potenzialità di una squadra giovane che da ogni prestazione matura costantemente.
La classifica di serie A vede in testa il Saronno Castor a punteggio pieno (8 pt); a 6 punti Lendinara Celtics; a 4 lunghezze Rovello Sgavisc, Los Cornetteros Ferrara, Caronno Sharks, Saronno Pollux; a 2 punti Asti Redox e Conad Foro Boario Ferrara; ancora fermi al palo Bergamo TB e White Wallers Empoli.
Va sottolineato che al momento le squadre non hanno tutte lo stesso numero di partite giocate.

I risultati della seconda giornata

White Wallers Empoli 42 – 52 Conad Foro Boario Ferrara
Lendinara Celtics 60 – 57 Los Cornetteros Ferrara
White Wallers Empoli 37 – 50 Lendinara Celtics
Los Cornetteros Ferrara 55 – 51 Conad Foro Boario Ferrara
Conad Foro Boario Ferrara 55 – 62 Lendinara Celtics
White Wallers Empoli 44 – 58 Los Cornetteros Ferrara
Bergamo TB – Saronno Pollux: 46 – 61
Caronno Sharks – Saronno Castor 46 – 71
Bergamo TB – Saronno Castor 44 – 63
Caronno Sharks – Saronno Pollux 67 – 49

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...