Il tchoukball da Singapore alla riviera

Conclusi i mondiali giovanili mentre parte la “TchouKarovana”

M18_Italia-420x315Continua senza sosta la straordinaria estate del tchoukball italiano, in cui Ferrara gioca un ruolo da protagonista. Conclusi i mondiali senior di Taiwan con la medaglia di bronzo per la nazionale maschile, nella settimana di ferragosto a Singapore si sono disputati i mondiali giovanili. Un pizzico di rammarico per gli Under 18 italiani (unica nazionale europea presente alla manifestazione) sconfitti di un solo punto da Hong Kong nella finale per il terzo e quarto posto.
Il torneo è stato decisamente positivo per la nazionale giovanile appena rinnovata: i margini di miglioramento sono evidenti e l’esperienza internazionale potrà giovare a tutto il gruppo. Gli azzurrini, fra cui il ferrarese Antonio Pugli, prima della finalina persa di un solo punto, sono stati sconfitti unicamente dalle formazioni di Taiwan e Singapore: le nazioni in cui il tchoukball gode di notevoli sostegni che le stanno staccando nettamente dal resto del mondo “normale”.

continua a leggere su http://www.estense.com/?p=479554

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in Mondiali Under 2015 - Singapore, TchouKarovana, Tchoukball dai giornali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...