I mondiali di Fergy: 3°giorno -Vita intensa

11855680_10207760447355445_1546306832565825258_nMr Fang.
Forse a molti questo nome non dice niente. Peccato.
Mr Fang è una leggenda, è la leggenda del Tchoukball. Classe 1969, è il più famoso allenatore del mondo, ed allena la squadra più forte. Quella da cui perdemmo in finale ai mondiali di più 25 punti. Mai battuto sul campo, è il leader tecnico tattico di tutto il movimento. A lui si devono le principali innovazioni del gioco recente. È una leggenda perchè non cambia le scarpe da gioco neanche durante la cena di gala. È una leggenda perchè porta sempre con se il kit dell’allenatore: un paio di ginocchiere, qualche cinesino, un metro tarato sui 3 metri, e una pompetta per palloni. Come tutti i personaggi leggendari, molti miti corrono sul suo conto. Fatto sta che oggi Mr Fang ha tenuto la parte pratica del corso allenatori, e la prima cosa che ha fatto è stato mostrarci le sua nuove calze con su scritto Tchoukball. Incredibile!
11701123_10207760446955435_3700137767898546412_nSentire parlare Mr Fang è sempre un’esperienza interessante, prepartissimo, attentissimo, severo e distante, come ogni vero guru del mondo asiatico deve essere.
Dalle 9 alle 17 oggi siamo stati al corso con lui, poi per un’ora esame scritto del corso, da cui dipenderà la prova pratica di domani, poi di corsa in albergo a fare la doccia, che alle 19 Chris, il preisdente internazionale, ci passa a prendere per la cena dei delegati. Arriviamo in un ristorante famoso per il suo pesce, tra cui una varietà che si pesca solo a Taiwan, dove i delegati per l’assembla generale si riuniscono in un tavolo a parlare di questioni diplomatiche. Fang ancora indossava i famosi calzini e le scarpe da gioco.
Io che non sono delegato, mi ritrovo al tavolo degli avanzi: un tavolo bellissimo in cui sono l’unico europeo, con Argentini, Brasiliani Koreani, Filippini, Singaporegni, Taiwanesi, dove il confronto, i vari racconti, e le risate rendono l’esperienza di conoscenza reciproca rara e impagabile.
Finita la cena la delegazione latina, Italia Brasile e Argentina, si addentra nel Night Market.
11822352_10207760446035412_7572909785315034865_nUna via dove si accalcano mille bancarelle che vendono le cose più strane, carne di serpente, interiora di animali, falli di zucchero, pesce crudo, cose strane che non saprei dire cosa sono, e il famoso mix di odori che da 8 anni ancora non ho dimenticato. I night market asiatici sono degni di leggende tanto quanto Mr Fang.
Io e Filippo torniamo in albergo ad aspettare gli Italiani,che finalmente verso mezzanotte arrivano.
Facciamo un po’ di festa con loro, ma loro sono stanchi e ormai è tardi, domani c’è la prova pratica con Mr Fang, meglio riposare!

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in articoli dei club, I mondiali di Fergy, Mondiali 2015 - Taiwan. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...