Tchoukball: e lo sport diventa etico. “Giochiamo con, non contro”

Spalmati sulla spiaggia, la sabbia fin dentro le orecchie. C’è movimento, adrenalina nell’aria, una leggera brezza ci fa godere questo primo sole estivo. Sono a Viserba, vicino Rimini, sulla costa del mar Adriatico. Qui si svolge l’“International beach tchoukball festival”: 1300 persone che giocano a uno sport spettacolare alla portata di tutti.
La-squadra-delle-api
Il Tchoukball nasce in Svizzera (primi anni ’70) da Hermann Brandt, uno dei personaggi più autorevoli della storia sportiva del Paese elvetico. Una di quelle personalità che nascono una tantum e decidono (perché ci credono) che si possa proporre un nuovo modo di fare sport. Basti pensare che il motto di questa disciplina sportiva sia: “L’obiettivo delle attività fisiche umane non è di costruire campioni, ma piuttosto di contribuire alla costruzione di una società migliore”.

continua a leggere su

http://www.ferraraitalia.it/tchoukball-e-lo-sport-diventa-etico-giochiamo-con-non-contro-46594.html

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...