Rubati i palloni a Caserta

imagesMentre il mondo del tchoukball italiano polemizza dopo i bagordi europei, un vero e proprio dramma si è consumato ieri stasera alla Tenda di Abramo.
Proprio nel giorno in cui il Caserta annovera una new entry nel gruppo ecco giungere la sgradita sorpresa di inizio di settimana: il furto dei palloni, appena comprati tra l’altro, che costringerà i campani ad allenarsi nelle ultime settimane pre play off senza il dovuto materiale.
La notizia, comunicata tramite i profilo Facebook della squadra, ha non solo accolto messaggi di solidarietà ma anche l’impegno da parte dell’Asti TB di inviare alcuni palloni per ovviare a questa sgradita sorpresa.
In attesa che altre associazioni seguono l’esempio piemontese, magari il Saronno TB che come l’Asti ha avuto in omaggio materiale marcato mondo per l’organizzazione dell’EWC, la squadra casertana ha così concluso il suo messaggio: Nella sfiga che ci ha colto non possiamo che ringraziare il nostro “Holly” Giannetti e la sua passione smisurata. Ci chiediamo cosa se ne faranno i geniali ladri di 6 palloni da tchoukball, a questo punto l’augurio è che fondino una nuova squadra e che nasca così il primo derby casertano, che visto l’antefatto sarebbe talmente infuocato da far impallidire i match tra Saronno e Ferrara.

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...