Varese riparte il campionato

10422959_10152322954686266_6178424052048068646_nLa giornata di ieri ha visto ripartire il campionato di tchoukball, giunto alla 9° edizione, con la Serie A con solo una modifica rispetto alla scorsa stagione, i Ferrara Oldnuts, vincitori della serie cadetta 2013/2014.
Aprono le danze i Pirates con la partita più difficile che potesse capitare, ma allo stesso tempo la migliore perchè priva di pretese di vittoria.
Gli avversari sono i freschi campioni d’italia Rovello Sgavisc che tengono a rimarcare che la vittoria dell’anno scorso non è stata un caso, esprimendo un ottimo gioco fin dall’inizio. I Pirates (con ben 6 giocatori nuovi arrivati dalla sciolta squadra Venegono Fiamme Ossidriche) faticano a carburare e sbagliano decisamente troppo, senza dare mai l’impressione di poter mettere in difficoltà gli avversari.
Alla fine il tabellone segna un impietoso -23 per i nostri ragazzi, ma con la consapevolezza che le potenzialità per fare meglio ci sono, la squadra deve solo trovare il giusto affiatamento che permetta di eseguire un gioco fluido ed efficace, per ripetere lo straordinario campionato della scorsa stagione.

continua a leggere su http://www.varesetchoukball.it/n24.html

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in articoli dei club, serie A, Varese Tchoukball. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...