Sgavisc a forza “nove”, male i Seran.

10003989_10152322962856266_4952604199737001555_nNella giornata di domenica 26 ottobre 2014 è iniziato il nono campionato di Tchoukball. I nostri colori, dopo la stupefacente stagione dello scorso anno condita con il primo tricolore, portavano ai nastri di partenza la detentrice del titolo dei Rovello Sgavisc e dei Rovello Seran che si erano confermati in seria A battendo nello spareggio i Caronno Sharks.
La prima partita ha visto subito i campioni italiani scontrarsi con l’ostica formazione varesina. Le due formazioni hanno cambiato molto negli organici soprattutto i Pirates fusi con il Venegono Tchoukball.
Gli Sgavisc partono bene e sfruttano al meglio i molti errori dei varesini portandosi a casa la vittoria senza molte difficoltà.
Buon esordio per i rovellesi che vogliono riconfermarsi campioni. Da segnalare il debutto dei giovani promettenti Tosello e Abutzu.
Varese Pirates, nonostante i molti errori ha fatto vedere del buon potenziale, soprattutto grazie al ritorno di Federico Cima. La partita si è conclusa con il punteggio di 65 a 42.
Il debutto dei Seran è stato peggiore del previsto. I giovani rovellesi si sono presentati all’appuntamento con una formazione molto rimaneggiata rispetto a quella dello scorso anno. Nonostante i giovani innesti, la formazione lariana ha subito una netta sconfitta con la compagine bergamasca.
1453450_10152322954331266_7552016238328016365_nLa partita non ha avuto storia, i bergamaschi hanno saputo sfruttare tutti i punti deboli dei comaschi portandosi a casa la vittoria per 43 a 60
Le altre due partite per il distretto rovellese hanno rispettato i pronostici . Gli Sgavisc battono Bergamo e i Seran, nonostante la discreta prestazione, vengono sconfitti dai varesini.
Durante la mattinata, c’è stato il consueto giuramento dei capitani accompagnato dal discorso del vice presidente Pellitteri. L’appena eletto consiglio intanto ha nominato il nuovo allenatore della nazionale maschile; si tratta di Andrea Fergnani, storica colonna del tchoukball ferrarese. Come suo secondo è stato scelto Francesco Desii, allenatore dell’Empoli tchoukball.

Fabrizio Caprani

Advertisements

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in articoli dei club, Polisportiva Rovello 96, serie A. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...