A pochi chilometri dall’inizio dei play off di B

Il clone di Botta (Pietro Giuliani) e Andrea De Santis in viaggio per Perugia ed intenti a molestare delle persone acquisite grazie a Blablacar

Il clone di Botta (Pietro Giuliani) e Andrea De Santis in viaggio per Perugia ed intenti a molestare delle persone acquisite grazie a Blablacar

Sono in viaggio i tchouker che alle 17.00 inizieranno a giocare i play off di serie B.
Apriranno la giornata Julia Cartonassi e Romagna Caveja.
I tchouker veneti partono coi favori del pronostico grazie ai primi posti guadagnati nel girone est e nel girone est-centro-sud.
La squadra ha dalla sua un gruppo ben affiatato che può contare sull’esperienza di Francesco Puppo che ha fatto in passato la fortuna di diverse squadre dell’associazione Ferrara Tchoukball.
I romagnoli arrivato a questo appuntamento grazie ai ripescaggi e alla decisione della commissione campionato della FTBI di regalare al girone est-centro-sud un altro posto a questo evento visto che nessuna nuova realtà si è fatta avanti per occuparlo.
Un posto comunque meritatissimo grazie al grande finale che i tchouker di Rimini sono riusciti a far vivere vincendo con Atletico PHK Caserta e guadagnando il secondo posto nel girone centro-sud.
Il secondo match della giornata si giocherà alle ore 18.00 e vedrà come protagoniste le compagini Torinoceronti e White Wallars Empoli.
Due squadre che fanno del gruppo la loro forza e che arrivano a questo play off con la convinzione di superare il primo turno.
I toscani sono alla loro terza partecipazione a questo evento mentre i piemontesi sono l’unica squadra sempre presente a questa manifestazione.
I torinesi potrebbero trovare in Giudo Di Paolo l’uomo in più per sbrogliare una possibile matassa gli empolesi punteranno nel supporter che giungeranno da casa per trovare l’ottavo tchouker.
Alle ore 19.00 si giocherà la terza gara della prima fase con impegnate Ferrara Wildnuts e Caronno Sharks.

Torinoceronti si spostano in mandria portandosi dietro il ct della nazionale femminile Coppola pronto a "provinare" le fiorelline della nazionale

Torinoceronti si spostano in mandria portandosi dietro il ct della nazionale femminile Coppola pronto a “provinare” le fiorelline della nazionale

I lombardi partono coi favori dei pronostici grazie ad un campionato che ha collezionato 14 vittorie in 14 partite e un Simone Gabelli in più che potrà colmare eventuali lacune della squadra che in una competizione a carattere nazionale potrebbero risultare fatali.
Gli estensi invece avranno dalla loro il tifo amico e la voglia di riscattare un campionato fatto finora di più ombre che luci.
L’ultima partita della giornata, alle ore 20.00, vede di fronte la seconda squadra emiliana, Ferrara Oldnuts, e Castellanza Shogun.
Una partita molto interessante con gli estensi favoriti grazie al blasone di molti suoi giocatori che della maglia azzurra di questa disciplina hanno fatto le fortune.
I lombardi possono contare su un gruppo giovane che gioca a memoria e su mister Barabani che sicuramente saprà tirare fuori dal cilindro, alla prima occasione, il classico coniglio.
Una giornata ricca di emozioni che continuerà poi nel pranzo di gala con tutti i tchouker e supporter insieme per concludere al meglio la prima giornata di questi quarti play off di serie B.

orari

Advertisements

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in Commento ai risultati di serie B, nostri articoli, PO 2014 Perugia, serie B. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...