Il tchoukball c’è alla “Prima Giornata Internazionale dello Sport per la Pace”

10172425_4051493901514_1771950257_oAnche la Federazione Tchoukball Italia ha aderito il 6 aprile alla “Prima Giornata Internazionale dello Sport per la Pace” come hanno fatto nel mondo diversi personaggi famosi quali a Paula Radcliffe e Aisam Qureshi.
L’iniziativa lanciata dall’associazione Peace&Sport (http://www.peace-sport.org/en) invitava gli sportivi a mostrare un cartellino bianco a modi arbitro in modo da sostituire, con un simbolo di pace, quello che nello sport è il simbolo di punizione per un gesto che va contro il regolamento.
Nella giornata di Caronno Pertusella più di 100 tchouker e sportivi hanno mostrato il “Carton Blanc” manifestando la loro voglia di pace e di sport.
Nel tchoukball, nei sette anni di campionato finora giocati, il cartellino giallo è stato usato solo due volte e nemmeno una volta quello rosso.
Negli ultimi due anni, da regolamento, qualora un tchouker dovesse subire un’ammonizione otterrà in automatico tre partite di sospensione mentre per l’espulsione ben 5 partite, questo perché la FTBI ha deciso di non tollerare alcun gesto antisportivo.
Questa disciplina si distingue dagli altri sport soprattutto grazie alla sua carta etica che gli è valsa nel 2001 da parte dell’Onu il titolo di “sport a sostegno della pace e della fratellanza”.

per maggiori informazioni https://www.facebook.com/IDSDP?fref=ts & http://april6.org/en/carton-blanc.html

Advertisements

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in Altre news, nostri articoli, promozione tchoukball. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...