Ultimo atto della serie A

1976894_676480439054650_508628325_nSi chiude domenica 6 aprile la sessione regolare del campionato di serie A.
Con Rovello Sgavisc già matematicamente primi, con tutte vittorie; con Venegono Fiamme Ossidriche già retrocesso; e con Los Cornetteros Ferrara e Saronno Castor già qualificati all’ultimo atto verso lo scudetto; gli occhi sono tutti sono puntati nelle zone basse della classifica e sulla prestazione de Varese Pirates ad un passo da uno storico quarto posto.
Il palazzetto principale sarà quello di Saronno dove le squadre locali dovranno vedersela col trittico Bergamo-Varese-Venegono.
La zona play out vede due poltrone per tre formazioni: Bergamo Tchoukball (7), Rovello Seran (8), Saronno Pollux (6).
Anche se attualmente con più punti la squadra lariana è quella peggio messa in quanto i saronnesi hanno due partite dove possono ottenere punti fondamentali mentre una ce l’ha i bergamaschi.
Molto dipenderà dall’incontro della giornata fra Pollux e Bergamo che segnerà il secondo match della giornata.
In caso di pareggio fra le due squadre e più una vittoria dei saronnesi chi si salverà direttamente fra queste due realtà verrà deciso dalla differenza reti dell’intero campionato.
Da guardare con attenzione i novanta minuti de Varese Pirates in cerca di due punti per entrare nella storia.
Pietro Giuliani e compagni dopo un grandissimo campionato che li ha visti fra l’altro trionfare due volte con Asti e una con Ferrara provano a raccogliere i frutti di questa stagione da incorniciare visto che gli “esperti” del settore l’avevano targata “da salvezza”.
Interessantissimo sarà il match fra Pirates e Pollux.
994033_686802684670859_1268724882_n (1)Una vittoria per i varesini vorrà dire play off scudetto mentre per i saronnesi questi due ipotetici punti potrebbero rivoluzionare la classifica.
Attento deve stare anche il Castor al colpo gobbo che più che incidere sulla classifica inciderebbe sul morale.
Mentre Varese deciderà tutto con le sue mani ad Asti la squadra locale incontra le realtà della zona est, ed in più si giocherà il derby fra Ferrara e Lendinara.
Qualora Asti Redox riuscisse a collezionare almeno 3 punti e il Varese nessuno allora gli astigiani potranno provare a migliorare la quarta posizione.
Ma non c’è solo Asti a guardare i Pirates. Anche Lendinara Celtic spera in uno storico risultato e 2 punti potrebbero bastare qualora i Pirates tornino a casa senza bottino.
Un finale scoppiettante dove molto può ancora accadere.

Decima giornata – Girone di ritorno
6 aprile 2014 Saronno Castor Venegono Fiamme Ossidriche
6 aprile 2014 Saronno Pollux Bergamo TB
6 aprile 2014 Saronno Castor Varese Pirates
6 aprile 2014 Saronno Pollux Venegono Fiamme Ossidriche
6 aprile 2014 Saronno Castor Bergamo TB
6 aprile 2014 Saronno Pollux Varese Pirates
6 aprile 2014 Asti Redox Lendinara Celtics
6 aprile 2014 Lendinara Celtics Los Cornetteros Ferrara
6 aprile 2014 Asti Redox Los Cornetteros Ferrara

Annunci

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in Commento ai risultati di serie A, nostri articoli. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...