Vamos a la playa???

il-pensatoreMi sarebbe molto piaciuto “criticare” e ciarlare del mancato biscotto fra Concordia e Lendinara.
Mi sarebbe altrettanto piaciuto blaterare dell’EWC appena finito che vede un Castor 2 in salsa austriaca.
Purtroppo mi trovo costretto a parlare del Rimini Tchoukball Festival e della sua pagina Facebook.
Mi trovo a scrivere di questo argomento perché la Federazione Tchoukball Italia, a cui fa capo la pagina, tramite i moderatori ha preferito censurare piuttosto che discutere.
Un insabbiamento che proprio non mi è garbato in quanto invece di costruire castelli crea buche.
Nemmeno di due giorni fa il sig. Eugenio Tartarini ha postato sulla pagina il seguente intervento: “Vorrei una delucidazione su un aspetto del torneo, diciamo sul piano economico. Non essendo la mia prima edizione di questo torneo, mi chiedevo come mai i prezzi sono aumentati di 5euro? Osservo maggiormente e noto che i prezzi degli hotel sono calati di 5euro. Quindi mi chiedevo, gli organizzatori avendo i dati alla mano delle scorse edizioni, hanno per caso notato che il numero degli iscritti al torneo era superiore rispetto a quelli che usufruivano anche dell’hotel, decidendo di calare da una parte per aggiungerla dall’altra, per immagino avere lo stesso un guadagno. Oppure ci sono state delle lamentele riguardo ai costi degli alberghi? Sapendo che si riescono a trovare a prezzi inferiori rispetto a quelli proposti dalla federazione. Non essendo stupido mi chiedo queste cose, sperando di ricevere una risposta sincera ed esaustiva. Manovra degna comunque dei politici italiani “
Una domanda legittima, che in molti ci siamo posti, che ha avuto la solita supercazzola come risposta da lui stesso molto gradita (vedi foto)

1012140_447686725365815_467368562_n

“FTBI Beach TchoukBall Festival”: Grazie ad un accordo con gli assessorati allo Sport ed al Turismo del comune di Rimini nonchè con i 18 albergatori, i 3 gestori degli stabilimenti balneari e tutti i partner che supportano il Festival siamo riusciti, nonostante l’aumento dei costi e l’introduzione della tassa di soggiorno, a non variare il prezzo della partecipazione al Festival per i giocatori e a renderlo sempre più attrattivo e competitivo dal punto di vista turistico, con lo spirito e l’ambizione di far diventare il nostro Festival ancora più grande e ancora più di valenza turistica.

Botta come al solito non è stato di mezze parole spiegando in maniera, al suo dire chiara e veritiera, l’accaduto: “ma perché non si dice la verità una volta ogni tanto??????? (visto che non c’è nulla di male). Come si evince nel ultimo verbale e come tutti sanno la federazione si finanzia col rimini tb festival. Fra i vari modi c’è anche l’arrotondamento della camera da letto che se, ad esempio, costa 10 a notte la FTBI la porta a 12. Visto che la passata stagione ci sono stati 100 “riminesi” in più 🙂 iscritti si è optato di aumentare il costo del torneo di 5 euro ed abbassare il prezzo delle camere di 2,5 euro a notte così il costo resta uguale ma si cerca di invogliare i 100 riminesi ad entrare nel giro ftbi senza capire che questi neo riminesi vogliono una mezza pensione e chiedono un sostanziale abbassamento della quota. Comunque, male che va, con questo aumento del torneo, la ftbi riesce a guadagnare un qualcosina i più qualora ci fossero dei disertori.”
Altri commenti si sono susseguiti a critica dell’accaduto e i moderatori della pagina Facebook FTBI invece di rispondere e chiarire hanno deciso di cancellare il post eliminando ogni possibilità di futura scrittura e lettura.
La domanda che mi sorge spontanea è la seguente: c’è del marcio a Viserba?
Me lo chiedo perché questo clima da Grande Fratello 1984 mi lascia perplesso perché eliminare un pensiero controverso è pur sempre una forma di CENSURA.
Mi lascia l’amaro in bocca questa critica in quanto non c’è nulla di male ad essere chiari e trasparenti se non si fa nulla di illecito, cosa che mi pare la FTBI abbia fatto.
Come non c’è nulla di male a fare due conti in tasca alla FTBI e dire che questa è una “maialata”, in quanto aumenta l’unica cosa a discrezione della FTBI e che cerca di colpire chi non si adegua al sistema senza partire col voler offrire qualcosa di più.
Se poi questo aumento avviene senza l’approvazione ufficiale del Consiglio Federale FTBI che nell’ultimo verbale datato 11 febbraio 2014 scrive a riguardo “modifica tariffario Rimini”: “Chiara dice che transenne e tribune quest’anno dovranno essere pagati interamente dalla FTBI in quanto è venuto meno l’aiuto del comune anche se, replica Brenna, sono al vaglio altre ipotesi che potrebbero scongiurare questa maggiore spesa. Viene valutata la proposta avanzata dalla commissione Rimini per rimodulare le tariffe di Rimini riducendo la quota per gli alberghi ed aumentando quella per l’iscrizione ai tornei. Claudio sostiene la rimodulazione dovrebbe stimolare nuove adesioni al torneo e disincentivare le prenotazioni in alberghi non convenzionati compensando la perdita media per partecipante di circa 1 euro grazie ad un aumento stimato di circa 100 presenze. Francesco Pellitteri propone di chiedere ad alcuni albergatori di offrire il pacchetto “mezza pensione”. Matteo Castelli e Chiara Volonté manifestano alcune perplessità rispetto alla possibilità di un ottenere tale incremento.”
Dopo nessuna votazione le conclusioni del punto portano a questo: “Viene chiesto alla commissione Rimini di approfondire lo studio di fattibilità giustificando l’aumento previsto delle presenze e di valutare altre ipotesi più caute.”
Spero tanto che questi miei 5 euro in più, che coattamente avrete, mi porteranno un servizio migliore nel gioco che farò perché, se non migliora, mi troverò costretto a spendere in un altro modo i miei soldi.
In fondo non vado a Rimini ma a Viserba dove non ci sono discoteche, locali di grido, sale giochi all’avanguardia, gente che non sia tchouker, monumenti da visitare…
Magari opterò con gli amici di organizzarci un week end di TB al mare per giocare fra di noi.

Annunci

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in IL FANTATCHOUKBALL DI JJJ, nostri articoli, Rimini Tchoukball Festival. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...