Sgavisc cercano di essere la sorpresa

Dopo la vittoria con i campioni d’europa dell’Austria abbiamo l’oppurtunità di ascoltare il parare del numero 25 della squadra comasca, Fabrizio “Izio” Caprani.

Come è stato il viaggio per Neuchâtel? è la tua prima volta qui?
1613949_675771462458881_745425098_n“È stato lungo ma piacevole, siamo partiti questa mattina presto per arrivare a vedere la partita delle due, ma alla fine tra un imprevisto e l’altro siamo giunti con un’ora abbondante di ritardo da buoni italiani. Non è la prima volta per me qui a Cernier, sono stato qui altre due volte, la prima nel lontano 2009 dove abbiamo giocato anche con la nazionale svizzera. non ho mai visitato la città di Neuchâtel.”

continua a leggere su http://live.tchoukballworld.net/article-29.html

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in EWC, INTERVISTE, Polisportiva Rovello 96, Tchoukball dai giornali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...