Julia & Dragons regalano bel gioco a Concordia Sagittaria

1911765_10203553825796082_769215028_nNon si poteva vivere in modo migliore la giornata di Concordia Sagittaria, valevole per la serie B gruppo est: grande cornice di pubblico, risultati inaspettati alla vigilia, grande tchoukball in campo.
La giornata è partita sin da subito col botto grazia alla gara fra Lendinara Dragons e Ferrara Wildnuts.
Le due squadre sono in piena corsa play off coi veneti vera rivelazione della serie cadetta per merito di un ottimo girone est-centro-sud che li vedeva prima di queste partite quinti con ottime possibilità di arrivare sul podio finale.
La partita vede i lendinaresi guidare il gioco ma senza riuscire nei primi due tempi a trovare il ritmo giusto per distanziare gli estensi.
Il Dragons, a causa di un’andata non al pari del ritorno, nel girone est rischiano di non riuscire a superare il Wildnuts.
Per riuscire nel sorpasso e raddoppiare le possibilità di esserci ai play off di Perugia devono vincere questo match con una differenza punti superiore ai 10 punti.
I primi due tempi si chiudono in sostanziale parità anche se è la squadra veneta a fare il gioco.
Nel terzo tempo Lendinara riesce a trovare la chiave di svolta per aumentare il distacco ma purtroppo il tempo è tiranno e il 53-42 finale non permette ai veneti di sperare del posto messo a disposizione per il girone regionale ma poco importa in quanto questi due punti sono pesantissimi in chiave girone est-centro-sud.
Nelle successive due partite i risultati finali rispecchiano i pronostici con le nette vittorie di Ferrara Oldnuts su Lendinara Wolves (52-23) e Julia Carbonassi su Ferrara Newnuts (59-34).
Il quarto incontro della giornata vede in campo Lendinara Dragons e Ferrara Oldnuts.
12177_668536123202670_1131204352_n (1)La squadra estense parte sulla carta favorita ma le prestazioni dei giovani draghi, la squadra è composta da tchouker M17, possono lasciare aperte anche altre ipostesi.
Inizia bene il match la squadra estense, riuscendo a tenere sempre in mano il pallino del gioco, ma nonostante il grande valore in campo, con diversi atleti col passato azzurro e nel massimo campionato, i giallo-blu non riescono a trovare il distacco sicurezza.
Il 49-44 finale permette ai ferraresi di trovare altri due punti ma evidenza soprattutto la grande annata dei giovani tchouker guidati da mister Zambello che ben figurano con la compagine che ha dominato il campionato cadetto est-centro-sud.
La partita successiva vede in campo le più giovani realtà di Ferrara e Lendinara.
La gara vede vincere in scioltezza il Newnuts per 51-34 ma il Wolves esce con una buona prestazione all’attivo e fra gli applausi dei tifosi.
La sesta partita della giornata è un altro importante match di vertice e vede come protagoniste i padroni di casa e Ferrara Wildnuts.
Gli estensi vorrebbero regalarsi una vittoria di spessore per arrivare alla fase finale della serie B con una posizione in classifica un po’ più di prestigio visti soprattutto le aspettative della vigilia di campionato. I Carbonassi invece vorrebbero regalarsi un’altra vittoria così da poter far durare il loro stato di grazia il più a lungo possibile.
La differenza maggiore fra le due squadre è soprattutto la motivazione messa in campo.
Julia entra in campo più convinto e con la voglia di vincere e convincere sotto l’occhio galvanizzante del proprio pubblico.
48-32 è il risultato finale in questo incontro, guidato sin da subito dai padroni di casa, che non compromette minimamente il cammino play off de Ferrara Wildnuts a cui basta una vittoria per qualificarsi.
376883_10201339721444857_700661652_nPunti che arrivano nella penultima gara della giornata con Lendinara Wolves grazie ad un roboante 61-25 dopo che Lendinara Dragons ha fatto registrare un altro successo per 48-32 su Ferrara Newnuts.
L’ultima partita della giornata mette di fronte la squadra che finora hanno più di tutte caratterizzato il campionato: Ferrara Oldnuts, che fino ad ora non ha ancora subito una sconfitta; e l’unica che potrebbere riuscire a far terminare questa egemonia, Julia Carbonassi.
La partita vede per quasi tutta la gara Ferrara tenere in mano il gioco ma nel terzo tempo, con un vantaggio di +7, qualcosa s’inceppa nei meccanismi estensi.
I veneti vengono alla carica ma l’Oldnuts non ha sufficienti energie psitiche per reggere l’onda d’urto.
Il 46-45 per Julia suona un po’ di beffa per le “vecchie noci”, che conservano ancora la testa delle due classifiche, ma i serpentelli hanno meritato sul campo questo successo grazie, fra le altre cose, alla carica datagli dal pubblico amico.
Dopo questo clamoroso risultato la classifica del girone est, con gli incroci veneti ancora da giocare, è così strutturata: Ferrara Oldnuts 17 pt; Julia Carbonassi 14 pt; Ferrara Wildnuts 11 pt; Lendinara Dragons 8 pt; Ferrara Newnuts 4 pt; Lendinara Wolves 0 pt.
Nel girone est-centro-sud le prime posizioni vedono Ferrara Oldnuts 17 pt; Julia Carbonassi 16 pt; Ferrara Wildnuts & Lendinara Dragons 13 pt; White Wallers Empoli 11 pt.
In chiave play off si qualificano, per il momento, Ferrara Oldnuts & Julia Carbonassi dal girone est-centro-sud e Ferrara Wildnuts dal girone est.

23/03/2014 Lendinara Dragons 53 42 Ferrara Wildnuts  
23/03/2014 Lendinara Wolves 23 52 Ferrara Oldnuts  
23/03/2014 Julia Carbonassi 59 34 Ferrara Newnuts  
23/03/2014 Lendinara Dragons 44 49 Ferrara Oldnuts  
23/03/2014 Lendinara Wolves 34 51 Ferrara Newnuts  
23/03/2014 Julia Carbonassi 49 33 Ferrara Wildnuts  
23/03/2014 Lendinara Dragons 48 32 Ferrara Newnuts  
23/03/2014 Lendinara Wolves 25 61 Ferrara Wildnuts  
23/03/2014 Julia Carbonassi 46 45 Ferrara Oldnuts

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in Commento ai risultati di serie B, nostri articoli. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...