Settimana ricca di tchoukball in Italia

1891236_590381477709793_649115223_nLa settimana a cavallo fra febbraio e marzo è stata ricca di partite nel tchoukball italiano.
Si è partiti lunedì col primo derby ferrarese fra Oldnuts & Wildnuts e con quello empolese fra Blu & White, per poi passare alla stracittadina juniores di Solaro per concludere la settimana con l’incontro fra le realtà di Rovello Porro ed Asti in Piemonte con sabato vissuto tutto in chiave azzurra con l’ultimo stage della nazionale femminile prima delle convocazioni in vista degli europei in Germania.
Ad Empoli continua a vincere il White realizzando un +10 finale che permette alla capolista del girone centro-sud di consolidare il primato ed essere sempre più certa di approdare ai play off di serie B tramite il primo posto nel proprio raggruppamento.
A Ferrara c’è stata grande attesa per il derby fra Ferrara Oldnuts & Ferrara Wildnuts.
Mentre la prima compagine è ormai certa di essere ai play off, ci vuole un grosso scivolone negli incroci con le squadre venete per essere fuori dai giochi; la seconda squadra deve ancora guadagnarsi un posto al sole e dare a tutti la concreta sensazione che l’obiettivo A sia plausibile e non solo un sogno.
La partita è stata equilibrata nel complesso coi primi due tempi che hanno visto una volta in vantaggio Wildnuts di +2 e poi Oldnuts di +1.
Nel terzo tempo salgono i tchouker del Wildnuts e ci vuole nel finale tutta l’esperienza, il sangue freddo e la precisione al tiro di Irene Fergnani per portare a casa un pareggio che fa punti ma che non smuove in maniera significativa la classifica a nessuno.
Oldnuts resta imbattuto ma perde l’occasione di chiudere la sessione regolare con tutte vittorie, attualmente solo Caronno Sharks e Rovello Sgavisc possono raggiungere questo obiettivo; mentre Wildnuts smuovono la classifica ma saranno gli scontri diretti con Lendinara Dragons e Julia Carbonassi a decidere il proprio futuro.
Gli altri derby estensi seguono il pronostico con Ferrara Newnuts che purtroppo non riesce a vincere sui fratelli maggiori.
Sempre in chiave stracittadina, nel campionato juniores si sono giocate le due partite M14 fra le squadre di Solaro.
Ad avere la meglio in ambo le gare è stato Solaro Warriors che scatta così in testa al campionato lombardo a punteggio pieno, 12 punti.
La FTBI, sul suo sito http://www.tchoukball.it, ha aperto una sezione dedicata al campionato M14 sotto la voce campionato.
Sabato, a Saronno, si è tenuto l’ultimo raduno della nazionale femminile prima della convocazioni vere e proprie.

Le ragazze provenienti dalla zona cento-est Italia al raduno della nazionale femminile

Le ragazze provenienti dalla zona cento-est Italia al raduno della nazionale femminile

Trenta le ragazze presenti provenienti da tutta l’Italia.
Soddisfazione da parte dei CT che, dopo due anni di inattività forzata, hanno visto non solo vecchie conoscenze ma molti volti nuovi come l’empolese Margherita Spagli del White Wallers Empoli, la tchouker proveniente da più lontano.
La settimana si è conclusa ad Asti con le partite fra la squadra locale e quelle di Rovello Porro.
Vittoria de Redox nel primo match con Seran in una partita giocata non proprio bene dagli astigiani.
I piemontesi si sono rifatti nel secondo match giocando la loro migliore gara della stagione.
Un primo tempo impeccabile, con Umberto Nobile scatenato, ha visto Asti vincere il parziale di +2.
La ripresa è stata la Waterloo astigiana con un +9 finale per i lariani.
L’uscita di Nobile, la mancanza di una seconda linea sempre presente, e dei tiri molto prevedibili hanno permesso ai ragazzi della coach Calcaterra di rimettere sui binari giusti una gara che poteva far registrare la seconda sconfitta.
Fantasma di disfatta che ha aleggiato per tutto l’ultimo parziale con gli astigiani che non mollavano il colpo e l’idea di un’impresa apparsa molto possibile.
Passati in corsa dal 4-3 al 3-1-3, con un Nobile nuovamente in campo, con una difesa più attenta e un attacco molto più incisivo i piemontesi si sono ritrovati a pochi secondi dalla fine a -1.
Purtroppo il recupero non è andato in porto e Sgavisc continua la sua marcia imbattuta mentre Redox arriva al momento più importante della stagione con la convinzione di poter arrivare ai play off scudetto anche quest’anno.

Serie B
24/02/2014 Blue Wallers Empoli 35 45 White Wallers Empoli
24/02/2014Ferrara Oldnuts38-38Ferrara Wildnuts
26/02/2014Ferrara Newnuts35-47Ferrara Wildnuts
28/02/2014Ferrara Newnuts34-45Ferrara Oldnuts

Campionato Juniores M14
2/25/14 Solaro Warriors 19 14 Solaro Shadows
2/25/14 Solaro Warriors 15 14 Solaro Shadows

Serie A
2 marzo 2014 Asti Redox 57 48 Rovello Seran
2 marzo 2014 Asti Redox 61 64 Rovello Sgavisc

Annunci

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in Commento ai risultati di serie B, Europeo 2014 - Germania, nostri articoli, serie A, Serie Under 14. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...