Intervista Castor a Max D’angelo

Ciao Max e benvenuto a: “Tu li conosci i Comets?”: Dopo una carriera passata in diverse squadre raccontaci un po le tue esperienze e come le squadre in cui hai militato affrontavano il “clima partita” e il campionato
263230_4061834637020_1681739089_nSono tutte esperienze che porto nel cuore: molto diverse, ma tutte positive. Ho vissuto il boom, con l’ultimo campionato a serie unica con 21 squadre, l’anno dopo ho vissuto la prima serie A a 10 squadre, l’anno dopo ancora ho fatto parte di una neopromossa in serie A che aveva una gran voglia di dimostrarsi all’altezza, l’anno successivo ho giocato in una squadra che partiva per salvarsi ma sapeva che poteva puntare alle posizioni subito a ridosso dei playoff. Ora invece faccio parte, se vogliamo un po’ per caso, di una squadra che ha le carte in regola per ottenere qualsiasi risultato. Insomma, dal primo anno, molto è cambiato anche se non sta a me dire se in bene o in male.Ogni squadra in cui ho giocato aveva il suo particolare approccio alla gara, però mi piacerebbe rimarcare come sia evoluto nel tempo quello dei Pollux: nel mio primo anno con loro si entrava in campo quasi col terrore negli occhi, per paura di perdere. L’anno scorso invece si entrava in campo consapevoli di poter fare una grande partita (quasi)con tutti. L’approccio di Gerenzano e Varese invece era molto simile, almeno nelle stagioni in cui ci giocavo io. Sapevamo con chi potevamo e dovevamo vincere,allo stesso modo sapevamo con chi non potevamo vincere e questo ci ha portato a raggiungere i nostri obiettivi. Giocare con i Castor invece provoca emozioni molto diverse tra loro: di sicuro tra queste c’è un po d’ansia. Con tutto quello che hanno vinto negli ultimi anni, c’è sempre la sensazione di essere sotto esame.

continua a leggere su http://www.saronnocomets.it/2014/02/21/massimiliano-dangelo/

Annunci

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in INTERVISTE, Saronno Comets. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...