Torinoceronti sorprendono il Solaro

Elio Kovi, Caronno Sharks

Elio Kovi, Caronno Sharks

È stata la città di Torino ad ospitare la terza giornata del campionato cadetto girone Nord-Ovest.
Due i big match della giornata che vedevano impegnate Torinoceronti-Solaro Sparkling
& Caronno Sharks-Castellanza Shogun.
Due incontri importanti per la zona alta della classifica che deciderà quali squadre della zona Piemontese-Lombarda andranno a disputare i play off promozione.
Il Torino con una grande prova di concretezza riesce a vincere nettamente con entrambe le squadre di Solaro ma con un sorprendente 60-32 con Sparking che fra le sue file ha giocatori di indiscusso valore, con un glorioso passato in serie A, come Ario Arienti, Roberto Pinna e Michela Corbella.
Un’altra grande prestazione l’ha data il Caronno Sharks vincendo con la rivelazione del campionato Castellanza Shogun.
Partita non con un grande distacco ma il 64-52 è un risultato pesantissimo in quanto porta la prima squadra di Caronno Pertusella in cima alla classifica e la candida fra le più papabili per la vittoria dei play off cadetti con Ferrana Oldnuts.
Nella altre partite della giornata lo Sharks riesce ad avere la meglio sul Caronno Piranhas e sempre in casa Caronno Pertusella il Rovello Skadoosh regala due dispiaceri ma non con poche fatiche (56-53 con Piranhas e 51-49 con Barracudas) ai ragazzi di mister Muraro.
Il Castellanza Shogun riesce ad imporsi, nella prima partita della giornata, senza grossi problemi con Caronno Barracudas per 67-34.
Ad una giornata dalla chiusura del girone d’andata guidano la classifica Caronno Sharks e Castellanza Shogun (con una gara in più) con 10 punti; segue ad 8 punti Torinoceronti e a 6 punti il Solaro Sparkling. Con le vittorie di oggi sale a 4 punti (con una gara in più) il Rovello Skadoosh, a 2 punti si trovo Caronno Piranhas e Solaro Shock, e chiudono la classifica Caronno Barracudas ferma ancora a zero punti.

12/1/2014 Caronno Barracudas 34 67 Castellanza Shogun
12/1/2014 Caronno Piranhas 53 56 Rovello Skadoosh
12/1/2014 Solaro Sparkling 32 60 Torinoceronti Tchoukball
12/1/2014 Caronno Sharks 64 52 Castellanza Shogun
12/1/2014 Caronno Barracudas 49 51 Rovello Skadoosh
12/1/2014 Caronno Sharks 64 48 Caronno Piranhas
12/1/2014 Solaro Shock 40 54 Torinoceronti Tchoukball

Annunci

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in Commento ai risultati di serie B, nostri articoli. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Torinoceronti sorprendono il Solaro

  1. Lorenzo Cattaneo ha detto:

    Giusto per mera informazione, il solaro è composto da due squadre… io la butto li eh

  2. puntoregalato ha detto:

    botta: lorenzo, se ti riferisci al titolo, due squadre squadre che formano 1 associazione il Solaro 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...