Uscito il verbale del 24 settembre

consiglio_di_istitutoIl 24 settembre si è tenuto il consiglio federale con 11 punti all’ordine del giorno: novità da enti istituzionali (Panathlon, CNSA, Federazione Europea); chiusura mondiali Ferrara con recupero divise e pubblicazione video; resoconto e chiusura mondiale junior; resoconto della FITB General Assembly; rinnovo commissioni; riorganizzazione commissione diffusione e magazzino; riorganizzazione commissione media e progetto nuovo logo; prossimi impegni nazionali senior e avvio del progetto Europei (vedi anche torneo di Ginevra e del Mediterraneo); avvio dei campionati; calendarizzazione della stagione; approvazione della revisione della procedura P 5.5-01“Definizione di Funzioni e Responsabilità.
commissioniDi sicuro il primo problema che deve affrontare la federazione è la mancanza di tchouker volontari nelle proprie commissioni.
Purtroppo sono poche le persone che finora hanno presentato la propria candidatura, per questo motivo la data di chiusura è slittata al 25 ottobre.
Le commissioni sono aperte a tutti e anche chi faceva già parte di una commissione deve presentare la propria domanda.
Diverse sono le novità a livello nazionale ed internazionale che la presidentessa Chiara Volontè ha illustrato in consiglio.
Ad inizio Settembre è stata organizzata una serata informativa sul tchoukball presso il club Panathlon di Como.
In quella sede è stata pianificata l’organizzazione di un corso di aggiornamento per professori di educazione fisica patrocinato dal provveditorato di Como.
Il CSNA, ossia l’ente che si propone di dare rappresentanza alle federazioni degli sport emergenti presso il CONI, giovedì 10 Ottobre a Genova ha organizzato una riunione fondativa con lo scopo di approvare anche lo statuto.
Il consiglio FTBI ha stabilito che sarà Claudio Brenna a rappresentare la federazione in tale evento.
La presidentessa Volonté a livello internazionale sta lavorando per la costituzione della Federazione Europea.
Ha inviato alla altre federazioni una bozza di statuto e ha proposto la costituzione di un comitato fondatore per la registrazione della Federazione Europea, in modo che i lavori terminino entro la metà del 2014.
Durante il prossimo ETC si svolgerà poi la prima GA dell’ETBF.
309001_2644881247706_351448383_nNonostante siano passati due anni da Ferrara 2011 diversi sono ancora le situazioni da chiudere. Una riguarda il magazzino in quanto diversi tchouker non hanno ancora consegnato la divisa. Un’altra riguarda la pubblicazione delle partite dell’evento riprese dalla Kuva da inserire sul canale Youtchouk.
A sistemare questi ultimi formali atti ci penseranno Matteo Castelli, che recupererà le magliette, e Giacomo Zinetti che ha già organizzato una bozza di programma per pianificare le pubblicazioni.
Lui e Paolo Dolzani si impegneranno a pubblicare le partite più importanti per poi, in tempi più dilatati, finiranno la pubblicazione delle gare.
Sempre in tema azzurro nella scaletta del CF si è parlato anche del recente mondiale juniores che ci ha visti coinvolti.
Nonostante il settimo posto conquistato dalla nazionale maschile M18 tutto il movimento ne è uscito soddisfatto in quanto a pesare sul risultato finale sono stati i molti fattori esterni che hanno caratterizzato il torneo (gironi squilibrati, arbitraggi inesperti su tutti).
La FTBI ha deciso di presentare un esposto dopo un fatto accaduto durante la competizione, dove un arbitro modifica la sua decisione dopo aver parlato con Jeff Ang che ricopriva allo stesso tempo il ruolo di responsabile della commissione tecnica ed allenatore della nazionale singaporegna, chiedendo che dalla prossima competizione internazionale il responsabile della commissione tecnica non possa sedere in panchina come allenatore di una delle squadre partecipanti.
Sempre in chiave internazionale è stato comunicato che fra un anno sarà indetta una General Assembly straordinaria per aggiungere altre federazioni all’FITB così da poter raggiungere le 40 federazioni nazionali affiliate.
Questa situazione permetterà al tchoukball di poter presentare la propria domanda d’ammissione a Sport Accord, con notevoli benefici per le federazioni nazionali come il riconoscimento da parte dei comitati olimpici nazionali.
Bocciata a maggioranza la mozione svizzera dalla FTBI avvallata per portare la frequenza dei campionati del mondo junior da 2 a 4 anni intervallandoli con un campionato continentale.
images (21)Il responsabile della commissione diffusione Pellitteri ha presentato una nuova struttura della propria commissione che prevede dei referenti di zona che dovranno coordinarsi con lui e coi club delle rispettive zone per l’organizzazione delle attività locali.
Questo progetto, secondo Pellitteri, dovrebbe permettere alla CD di avere un maggiore polso della situazione grazie alla capillarità.
Inoltre prevede una maggiore libertà delle associazioni locali in quanto gli eventi di carattere locale, le richieste delle scuole di corsi ed affini verrebbero fatti gestire direttamente dalle associazioni di zona levando così inutili e deleterie comunicazioni.
La FTBI ha ottenuto da Giacomo Zinetti tre progetti di logo. Considerandoli validi, ma tenendo conto che tale progetto è una iniziativa personale dello Zinetti, il CF ha deciso di aprire un bando pubblico aperto a tutti i tesserati. In seguito verranno dati maggiori dati.
Il responsabile media inoltre illustra la divisione dei compiti attuali nella commissione media.
La nota dolente rimane l’aggiornamento del sito con le news mancando una persona dedicata a cacciare le notizie.
Vista l’assenza di questa figura Giko ha proposto di ovviare alla mancanza delegando alle commissioni il compito di comunicare i propri eventi e le proprie iniziative che saranno pubblicate tramite i canali istituzionali, sito, facebook e twitter.
blogInoltre in cantiere c’è la creazione di un blog federale che permetterà ai club di dare spazio alle proprie iniziative.
Il 25 settembre la commissione nazionali, composta dagli allenatori delle nazionali maggiori più il responsabile della commissione Matteo Castelli, si è riunita per redigere un calendario degli allenamenti delle nazionali maschili e femminili in vista dei campionati europei di Radevormwald.
Tra gli eventi a cui la nazionale potrebbe prendere parte come preparazione ci sono il torneo di Ginevra di Dicembre ed un torneo dedicato ai paesi del Mediterraneo probabilmente a Giugno.
A breve verrà pubblicato il calendario degli incontri della nazionale sia maschile che femminile.
Come tutti ben sanno si è giocata a Rovello la prima giornata del campionato di serie A.
Ancora da decidere le sedi dei play off ma la Commissione competizioni ha comunicato che a breve verrà redatto un documento a cu tutte le associazioni intenzionati ad ottenere il privilegio di ospitare una delle due manifestazioni dovranno attenersi.
tchoukball-riminiIl punto 10 intitolato “Descrizione del relatore e principali considerazioni fatte” vede la pubblicazione delle date del Rimini tchoukball festival, fissate per il 10 e 11 maggio 2014.
Inoltre vede svilupparsi una protesta tenuta dal responsabile della commissione nazionali Matteo Castelli e da Giacomo Zinetti che rilevano una mancanza di spazio per gli allenamenti delle nazionali in quanto non preventivamente contattati.
Dibattuta la discussione con Carugati che propone di sfruttare questo anno per riaprire il dibattito sulle proposte di giocare serie A e serie B nello stesso w-e (magari la A il Sabato e la B la domenica) e di massimizzare lo sfruttamento delle partite infrasettimanali tra squadre vicine calendarizzandole a priori e non lasciandole agli anticipi spontanei sia per una migliore ritorno del pubblico sia per liberare almeno una parte di giocatori per il week-end.
Pellitteri e Tabanelli bocciano tale proposta facendo notare che tale scelta metterebbe non poco a disagio i club in trasferta, in quanto molti tchouker sono ancora studenti; che non risolverebbe il problema di organizzazione visto che alcune associazioni organizzatrici avrebbero non pochi problemi a portare in porto un evento se impegnati il giorno prima in trasferta; e le partite di domenica attirano più pubblico e quindi giovano alla diffusione.
Il braccio di ferro si conclude con un nulla di fatto e tutto viene rimandato lasciando inalterato il calendario.
L’ultimo punto in discussione riguarda la bozza di revisione della Procedura P 5.5-01 “Definizione di Funzioni e Responsabilità” che, assieme alla revisione del regolamento per l’effettuazione di affiliazioni e tesseramenti (ancora in bozza a causa di un problema al portale tesseramenti) serve ad allineare i regolamenti in vigore alle Norme Integrative allo Statuto approvato nel corso dell’ultima Assemblea Generale.
Il consiglio decide di leggere con più calma il regolamento e di rimandare la votazione o per via email o al prossimo consiglio federale.

Advertisements

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in CAMPIONATO FTBI, NAZIONALE, NEWS, nostri articoli, VERBALI FTBI. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...