È al via il campionato di serie A 2013-2014*

Domenica 20 ottobre parte il campionato di serie A di Tchoukball. A Rovello Porro si riuniscono sette delle dieci protagoniste di questa stagione 2013-2014.
In campo le squadre di Saronno Vs Asti e le squadre di Rovello Porro vs quelle della zona est italiana, Los Cornetteros Ferrara e Lendinara Celtics.

Marco Rassu dell'Asti Redox

Marco Rassu dell’Asti Redox

La squadra da vincere sicuramente anche quest’anno è il Saronno Castor che se persi alcuni suoi talenti come Alessandro Aceti e Michele Volonteri ha pescato a piene mani dalla squadra gemella dei Pollux prelevando fra gli altri Carla Girola, Massimiliano D’Angelo e Matteo Castelli.
Una squadra che eccelle ancora in esperienza anche se perde un po’ in fatto di qualità e continuità di rosa, quest’ultima caratteristica un elemento cardine dei 5 scudetti e 3 coppe dei campioni finora conquistati.
Sarà questo il momento ok per chi vuole detronizzare la monarchia saronnese?
I primi a provarci saranno i piemontesi dell’Asti Redox che oltre a registrare fra le loro file il casertano Umberto Nobile, proveniente dal Los Cornetteros Ferrara, ripropongono la centrale difensiva Flavia Zefi e la giovane promessa dell’Liceo Asti Marco Rassu.

Chiara Checci del Los Cornetteros Ferrara

Chiara Checci del Los Cornetteros Ferrara

Sempre sulla linea verde puntano gli estensi che oltre a registrare il ritorno in prima squadra di Adriano Patruno aggregano alla rosa la giovanissima Chiara Checchi e Libero Ciuffreda “promossi” dal campionato cadetto.
Per loro si prospetta subito l’incontro al vertice con il Rovello Sgavisc che la passata stagione si è classificato secondo subendo solo una sconfitta, purtroppo per loro in finale scudetto.
I lariani modificano la propria rosa in base agli addii avuti durante questa estate come Matteo Lombardi ma inseriscono alcuni tchouker provenienti dal Gerenzano Sisma come Sara Bernasconi.
Anno della verità per il Lendinara Celtics, che persa l’etichetta di neopromossa deve confermare tutto quello che di buono ha fatto vedere la passata stagione.
Anche qui si nota una piccola rivoluzione tattica dovuta agli addii di alcuni compagni. A sostituirli dal Lendinara Dragons Daniele Targa, a cui si aggiungono Samuel Maschio, un ex celtico che aveva abbandonato il TB due stagioni fa e la promessa Pietro Bragioto, un ex pallanuotista.

Stefano Basilico del Saronno Pollux

Stefano Basilico del Saronno Pollux

Campionato in salita per il Saronno Pollux e per il Rovello Seran.
I primi, per via della rivoluzione in prima squadra e le partenze di alcuni tchouker cardini come Ario Arietti e Roberto Pinna, cambiano sensibilmente la propria formazione promuovendo i ragazzi dei Polaris e dei Mizar e affidando a Stefano Basilico la guida morale della squadra.
I comaschi non registrano grandi modifiche ma hanno l’obbligo di fare meglio vista la retrocessione, poi vanificata grazie ad un fortuito ripescaggio, della passata stagione.
La squadra ora non ha più l’etichetta di neopromossa e ha diversi compagni alla portata con cui misurarsi alla pari.
La giornata di Rovello vedrà anche due importanti momenti.
Il primo è l’ormai classico giuramento dei capitani, che si svolgerà in mattinata; mentre il secondo si disputerà a fine giornata e vedrà in campo due squadre di amici che giocheranno per salutare Andrea Martinetto e Gabriele Gelso che hanno deciso di abbandonare il Tchoukball giocato.

Annunci

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in Commento ai risultati di serie A, nostri articoli, serie A. Contrassegna il permalink.

Una risposta a È al via il campionato di serie A 2013-2014*

  1. botta fabrizio ha detto:

    * l’articolo è stato scritto in base alle iscrizioni comunicate alla ftbi entro il 15 ottobre e le voci raccolte da alcuni protagonisti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...