GLI ALLENAMENTI DEL ROMAGNA TCHOUKBALL

L’ossessione dei campioni porta a fare cose strane. Rende folli così che si possa dare sfogo a tutta la superbia che solo uno sport può dare.
Naoto Date per esse l’uomo tigre ha lottano coi leoni e coccodrilli; ha fatto diverse 24 ore di nuoto del petrolio; ha corso più veloce della luce pur di non essere segato in due; dormiva a testa in giù sotto i ponti.
Tommy la stella dei Giants ha disimparato ad usare la destra per migliorare ad usare la mano morta tutto condito da una armatura fatta di molle e carrucole buone a potenziare la propria muscolatura così da imparare non uno, non due, ma bensì tre colpi supersegreti e vincenti.
E che di quel simpatico ragazzo dalle orecchie a sventola che girava dalle tre del mattino per le paludi di Comacchio con una canna fata di magia?
E poi ci sono Zucchero che fissava i treni in corsa dal traliccio per rendere la sua vista un replay da 8mm; oppure i litigi con l’allenatore di Scigno Tamai…
Tutto per essere il primo di uno sport.
Ed è così anche nel TB che è una disciplina che richiede molta disciplina.

18 febbraio 2010

Come insegna in buon mister Fang il tchoukball è disciplina e inventiva. Possono sembrare due concetti opposti ma quando vengono applicati da un tchouker diventano le due facce della stessa medaglia.
A dare un esempio di ciò sono stati i Cavalieri del Romagna Tchoukball che, dopo aver marinato la scuola, si sono recati ai giardinetti sperando di trovare Ginko, che a sua volta ha tagliato a lavoro. Purtroppo il campione-taglione dei Castor vive a Saronno e non a Forlì, quindi i ragazzi strani di Romagna, quando si sono accorti di ciò, hanno fatto un allenamento serrato per inventare delle nuove tecniche capaci di battere i grandi campioni di Tchoukball senza ricorrere alla forfora di mr. Fang, che come tutti sanno permette alle fatine di volare.

foto1Come si può notare nella foto 1 i Romagna Boys hanno provato la difesa in caso di una attacco a scivolo che un campione affermato come Giò non riesce a fare, ma un Dozzo qualunque sicuramente sì.
foto2Nella foto numero 2 si può notare un altro tipo di allenamento improntato su un classico tiro e difesa ma sul primo pannello che ha avuto il Teo Castelli ottimo non solo per il tchoukball ma anche per le prime arrampicate.
foto3Lasciati momentaneamente da parte i classici tiri e passaggi i giocatori romagnoli, non potendo andare al mare perché verrebbero cuzzati dal preside che vende abusivamente il pesce sul lungomare per comprare i pannelli che la Cate ruba rivendendoli al preside, migliorano i loro colpi segreti cavalcando le loro armature de “il micione… one” e de “il coccodrillo lillo” (foto 3)
foto4Dopo la vocazione delle loro armature fatte puramente di piadina allo squacquerone e rucola ritornano a degli allenamenti più vicini a noi comuni mortali. Il passaggio a dondolo, questo è il nome segreto di questa tecnica (nella foto 4), oltre a far sentire rimbambito il difensore e l’arbitro di pannello è utile per farlo invecchiare. Campioni che hanno subito questa tecnica come Andrea “Fergy” Fergnani, Diego Carrugati o Ginko hanno molti anni in meno rispetto a quelli che un passate con undici decimi di diottria gli darebbe.
foto5Altro pericolosissimo allenamento fatto solo in Romagna e nella Tana delle Tigri è il tiro girotondo (foto 5). Il tempismo nel tiro e la grande quantità di materia gastrica che riesce a circondare la palla sono le fondamenta di quest’arte. Proibita come il tiro a pecorina di Fergna questa mossa oltre ad essere impossibile da prendere è anche un buon metodo per far fuggire la gnocca.
foto6Nell’ultima foto (la numero 6) si può invece vedere la preparazione voluta dal guru taiwanese mr. Fang per far migliorare il gioco di polso ai suoi atleti.
Questo ultimo segreto rivelato grazie ai Cavalieri di Romagna spiega anche il motivo per cui il numberone del Tchouk alleni solo le nazionali maschili.

Lasinodellaclasse

Advertisements

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in amarcord, IL LATO B DEL TB (a cura di Mister TB), lasinodellaclasse, nostri articoli, Romagna Tchoukball. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...