Un anno di tchoukball in Spagna

Schermata-2013-06-12-alle-10.59.49Matteo Cipollini (a.k.a. Cip), non ci stancheremo di dirlo, è un personaggio storico del tchoukball empolese. La sua esperienza con questo sport inizia a 15-16 anni a scuola e prosegue negli anni; ha partecipato a due campionati di serie B e a settembre è volato in Spagna per studiare (e per sperimentare al massimo la cucina spagnola). Appena arrivato ha iniziato a giocare in una squadra di Madrid e pochi giorni fa ha partecipato all’ultimo entrenamiento; il tchoukball per lui ricomincerà a settembre con i compagni toscani. Abbiamo pensato di sfruttare l’esperienza rara che ha condotto per far conoscere in Italia una realtà abbastanza distante.

continua a leggere su http://www.wallers.it/un-anno-di-tchoukball-in-spagna/

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in INTERVISTE, UISP Empoli Tchoukball. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...