Da Ferrara ecco la seconda serie dei risultati

Al Palapalestre di Ferrara, dove si sta giocando l’ultimo atto del campionato di tchoukball, è arrivata la seconda serie di risultati, quella legata alla retrocessione.
La prima partita vedeva in campo Rovello Seran-Ferrara Coconuts.
I Lombardi si sono classificati ottavi in serie A, gli emiliani sono arrivati terzi nel girone Est classificandosi ai play off cadetti che si sono disputati a Montelupo dove hanno centrato la settima piazza.
La loro avventura sembrava finita invece hanno ottenuto la possibilità di giocarsi lo spareggio grazie alla rinuncia in primi del Torinoceronti e a seguire di White Wallers, Caronno Sharks, Venegono Fiamme Ossidriche.
Un forfait collettivo che ha permesso così al Ferrara Coconuts di centrare una miracolosa promozione vincendo la partita coi comaschi per 60-53.
Un gran colpaccio quello estense cha ha entusiasmato il pubblico presente.
Una emozione di gioia che è durata però poco in quanto il Ferrara Donuts, arrivato terzo al play off di B, che sulla carta aveva l’impegno più facile col Gerenzano Sisma, arrivata ultima in serie A con nessuna vittoria a suo carico, ha perso la partita per 63-57.
A descrivere bene la partita sono le parole del capitano del Gerenzano Sara Bernasconi sulla propria bacheca di Facebook: “Ma che forte questo Gerenzano!!! CHE CUORE!!!!! Grazie al tifo ma soprattutto…bravi noi per aver dato tutto dall’inizio alla fine!!! Una delle vittorie più belle “
E gli fa subito eco Stefano Balzo Basilico: “Che cuore ragazzi!! che cuore!!!”
Concluso anche il primo triangolare fra le rappresentative dei vari distretti Ovest (Piemonte); Centro (Lombardia), Est (Emilia Romagna, Veneto & Toscana)
A vincerlo la rappresentativa est che riesce ad ottenere due successi.

Risultati rappresentanze femminili
Est 22 -Ovest 20.
Centro 26 – Ovest 22.
Est 27 – Centro 23.

gerenzanococnuts 2013

Advertisements

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in nostri articoli, PO 2013 Ferrara. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...