COMUNICATO STAMPA FTBI: Domenica 19 maggio si assegna lo scudetto del Tchoukball

394175_10151568336383618_1634404725_nI Play Off di Serie A, domenica 19 maggio a Ferrara, chiudono la stagione nazionale del Tchoukball completando la serie che ha visto in rapida sequenza le finali di Serie B (vinte da Bergamo), l’undicesima edizione (da record) del Festival di Beach Tchoukball di Rimini e le finali nazionali Under 14 (appannaggio dei veneti di Lendinara).
Ora nella città emiliana si assegna il settimo titolo italiano con una serie di partite che inizieranno alle 9.30 per concludersi alle 16.40 con la finalissima per lo scudetto. Il titolo sarà in palio fra le prime quattro squadre della classifica al termine della stagione regolare: 1. Rovello Sgavisc, 2.Saronno Castor, 3.Los Cornetteros Ferrara 4. Asti Redox
I pronostici propendono decisamente per una finale tra Rovello e Saronno, fra i primi che non hanno avuto sconfitte in tutto il campionato e i secondi che hanno vinto cinque dei sei scudetti precedenti. Le due partite di campionato già disputate hanno visto sempre Rovello prevalere, ma la sfida nella finale per il terzo posto all’Europeo ha consegnato la vittoria a Saronno. Difficilmente i Castor si presentano impreparati agli appuntamenti importanti: in ogni caso una partita sola può riservare emozioni inattese. Grande incertezza, dunque, nella quale cercheranno di infilarsi anche Los Cornetteros Ferrara e Asti Redox giocando col cuore le semifinali che possono rimettere in gioco un’intera stagione e ribaltare i pronostici più consolidati.
226683_10200489458428813_174228971_nFerrara si è preparata al meglio per accogliere questo evento: la città rivive ancora gli effetti dei Mondiali 2011 e non mancherà di sostenere la giovane squadra locale. Altre squadre ferraresi (Donuts e Coconuts) disputeranno gli spareggi con le ultime classificate in serie A: Rovello Seran e Gerenzano Sisma-Salus. Sarà interessante verificare quale divario c’è attualmente fra le due serie nazionali in partite che, da tradizione, offrono spettacolo.
Infine la novità della giornata è il torneo triangolare fra le tre rappresentanze femminili (RFZ) delle aree geografiche in cui il 482999_10200093527130778_443837277_nTchoukball è più diffuso: Ovest, Centro, Est: un’occasione unica di vedere all’opera squadre composte unicamente da ragazze a dimostrazione della crescita del loro livello in uno sport misto. Le partite si svolgeranno al Palapalestre “John Caneparo”. L’impianto è stato restaurato e rinnovato all’esterno dopo il terremoto di maggio 2012: il mondo del Tchoukball contribuisce al ricordo di quelle giornate portando il momento più alto del proprio Campionato proprio a Ferrara. Questo il calendario:

9.30-10.21 Rovello Sgavisc vs Asti Redox (semifinale scudetto)
10.33-11.24 Los Cornetteros Ferrara vs Saronno Castor (semifinale scudetto)
11.36-12.03 Rappresentanze Femminili Zonali: Est vs Ovest
12.15-13.06 Ferrara Coconuts vs Rovello Seran (Spareggio per la Serie A)
13.18-13.45 Rappresentanze Femminili Zonali: Centro vs Ovest
13.57-14.48 Ferrara Donuts vs Gerenzano Sisma-Salus (Spareggio per la Serie A)
15.00-15.27 Rappresentanze Femminili Zonali: Est vs Centro
15.39-16.30 Finale 3° posto
16.42-17.33 Finale scudetto a seguire: premiazioni finali.

Ufficio Stampa Federazione TchoukBall Italia

Annunci

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in News FTBI, PO 2013 Ferrara, serie A. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...