Recupero sesta giornata serie A e terza giornata serie B

Isotopi Asti

Isotopi Asti

Asti si conferma ancora una volta palcoscenico di emozionanti incontri di tchoukball: sabato 16 marzo, nella palestra del liceo scientifico Vercelli, e domenica 17, nella palestra di Castello d’Annone, si sono disputati match molto combattuti che hanno viste protagoniste squadre della serie A e B.

I primi a scendere in campo sono stati gli astigiani Redox, che hanno dovuto vedersela con la squadra lombarda Saronno Pollux: un incontro decisivo per la qualificazione ai play off, nel quale però i padroni di casa partivano svantaggiati, in inferiorità numerica a causa di alcune defezioni, tant’è che per rimpolpare la rosa è tornato a vestire la maglia bianco-rossa uno dei giocatori storici dell’Asti Tchoukball, Simone Fiammazzo; questa situazione così difficoltosa ha però dato ai Redox la giusta grinta e determinazione per sfoderare tutte le loro qualità e con una prestazione magistrale di tutta la squadra, Fiammazzo in primis che è apparso perfettamente integrato nei meccanismi di gioco, gli astigiani sono riusciti a portare a casa una vittoria importante con il risultato di 63 a 47, complice anche una prestazione un po’ spenta da parte dei saronnesi.

Continua a leggere su http://astitchoukball.altervista.org/sito/recupero-sesta-serie-a-terza-serie-b/

Informazioni su puntoregalato

Tchoukball italiano
Questa voce è stata pubblicata in articoli dei club, Asti Tchoukball, serie A, serie B. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...